Gli eventi 2016 di Gourmet’s International sono appuntamenti con l’eccellenza

La società dietro a Wine&Siena e Merano WineFestival è un punto di riferimento tra i produttori food&wine come sistema di selezione e promozione delle etichette in Italia e all’estero. A Siena sono stati presentati i prossimi eventi: da Identità Golose a Milano, passando per gli Stati Uniti, in attesa di festeggiare il 25mo compleanno del “Merano”. La chiave del successo: presentare solo etichette selezionate da commissioni d’assaggio e fare rete con partner prestigiosi.

Nell’era del “cliente al centro”, i momenti di condivisione e promozione di food&wine selezionato in modo indipendente acquisiscono sempre più rilevanza, sia per i produttori che per i buyers.

Forte di questa consapevolezza, Gourmet’s International si è posizionata in modo indipendente sul mercato, proponendo eventi di nicchia aperti agli addetti del settore e agli appassionati in cui vengono presentate esclusivamente etichette selezionate da commissioni di degustazione.

Gli eventi Wine Hunter Merano Award Selection, organizzati da Gourmet’s International, si distinguono perchè sui tavoli d’assaggio trova spazio solo l’eccellenza: garanzia per l’azienda di una promozione che prescinde dal budget – lo spazio e l’allestimento è il medesimo per ogni espositore: un tavolo, una tovaglia, il vezzo di un nastro di raso -.

Ferragù, Castelfeder, Allegrini, Zaccagnini, Banfi, il Marroneto: sono solo alcune delle aziende che hanno scelto di promuovere le loro etichette migliori e top di gamma attraverso il sistema Gourmet’s International. Ma anche artigiani del gusto che trovano spazio per l’immagine, il business e il networking: Alma de Lux, Baghi,  Varnelli, Vestri…

Grandi nomi  e piccoli produttori emergenti accomunati da un unico denominatore comune: la qualità superiore.

In occasione della prima edizione di Wine&Siena – di cui è co-organizzatore ufficiale – Gourmet’s International ha presentato gli appuntamenti Wine Hunter Selection 2016 con l’eccellenza Merano Award, in Italia e all’estero.

 Si parte a marzo, dal 6 all’8, con un ampio spazio all’interno del congresso internazionale di cucina  Identità Golose: il più importante spazio di networking per la ristorazione italiana.

Si prosegue con la promozione sui mercati mitteleuropei, con l’ormai consolidata collaborazione con la Camera di Commercio italo-tedesca: a Monaco di Baviera a fine maggio e a Vienna a inizio giugno 2016. 

A luglio si vola negli Stati Uniti, mentre a settembre, in occasione del 77° Gran Premio Merano Galoppo, sarà presente con un’anteprima esclusiva della Selezione Ufficiale Merano WineFestival 2016, che quest’anno si terrà dal 4  all’8 novembre.

Già confermata, per il venticinquesimo compleanno del “Merano”, la giornata di martedì dedicata alle bollicine francesi – Catwalk Champagne -, in collaborazione con Club Excellence.Gourmet’s International chiuderà l’anno con un nuovo evento a Roma, previsto per dicembre 2016.

Gli eventi organizzati da Gourmet’s International sono il frutto di partnership e collaborazioni altrettanto eccellenti: da Trentodoc a Identità Golose a Eataly, da Pulltex a IP Industrie del Freddo a Mamafè, passando per Acqua Surgiva: la garanzia, per il visitatore dell’evento, di trovare solo il meglio di tutta la filiera del food&wine.

Il bollino Merano Wine&Culinaria Award viene assegnato ogni anno dalle commissioni d’assaggio The Wine Hunter.I produttori che desiderano presentare i propri prodotti agli eventi Gourmet’s International devono  ottenere la certificazione di eccellenza Merano Award e inviare i propri prodotti in degustazione alle commissioni Wine Hunter.

A luglio di ogni anno, le commissioni The Wine Hunter, presiedute da Helmuth Köcher, pubblicano i nomi delle etichette che hanno ottenuto la certificazione di eccellenza Merano WineAward ed il relativo punteggio (Red, Gold, Platinum).

Maggiori informazioni su www.gourmetsinternational.com